Come trovo il chirurgo plastico ideale?

Quale medico per quale intervento? A questa domanda non si può dare una risposta univoca. Un medico specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica copre in genere l'intero spettro di interventi della disciplina. Tuttavia, qualora si continui ad avere dubbi sulle competenze e sulle esperienze professionali in merito all'intervento desiderato, è opportuno rivolgersi direttamente al chirurgo. Inoltre, raccomandiamo di chiedere una seconda opinione a un altro medico specialista in chirurgia plastica.

 

10 raccomandazioni per un risultato operatorio ottimale

1 Verificare che si tratti effettivamente di un medico specialista in chirurgia plastica, ricostruttiva ed estetica.

2 Il medico specialista scelto deve destare fiducia.

3 Le informazioni ricevute devono essere chiare e comprensibili.

4 Il medico specialista deve informare riguardo a rischi, complicazioni, inconvenienti e conseguenze dell'intervento pianificato.

5 Il medico specialista deve sottoporre al paziente un preventivo (in genere per iscritto) e spiegarglielo.

6 La proposta di concedersi un periodo di riflessione e di avvalersi di una seconda consulenza prima dell'intervento chirurgico è indice di una corretta etica professionale. Dubitare di medici che spingono per un trattamento immediato!

7 Prima dell'intervento chirurgico il medico specialista deve consegnare un foglio informativo e un modulo di consenso informato che va esaminato e firmato.

8 In caso di dubbi è sempre bene avvalersi di una seconda opinione da un altro medico specialista.

9 Immediatamente prima dell'intervento chirurgico non devono rimanere domande in sospeso.

10 Per sottoporsi all'intervento chirurgico è necessario avere una completa sensazione di fiducia!

 

Leggere anche "Chirurgia plastica - une quesitone di fiducia"